Moschino

Tutto nasce dal genio del pittore Franco Moschino che dopo aver collaborato per Versace, crea il brand nel 1983.
Egli stesso ha piu' volte dichiarato di non essere un designer, ma di rivisitare capi di altri brand dandogli un tocca piu' pop e giovanile. La sua stravaganza emergeva anche durante le sfilate, contraddistinte sempre da un particolare imprevisto, come il far camminare le modelle carponi sulla passerella, la sua ironia ovviamente non era fine a se stessa, ma serviva per riflettere e criticare la società. Provava ribrezzo per la superficialità imperante e per le sue clienti fashion victim.
Oggi il direttore creativo di Moschino è Jeremy Scott, che dal 2013 ha risollevato le sorti del brand portando all’estremo l’ironia dissacrante e la scherzosità per le quali Moschino è famoso ancora oggi. Jeremy Scott si nutre delle icone e dell’estetica della cultura consumista americana. Basti pensare alla sua prima collezione ispirata al McDonald’s o alla borsetta a forma di pacchetto di Marlboro con la scritta “Fashion Kills”. Scott si rivolge soprattutto ai millennials, mischiando l’alta moda con lo stile di strada e realizzando di ogni suo motivo celebre una cover per cellulari.

Visualizzazione di 1-18 di 79 risultati